Imola. Sarà inaugurata venerdì 26 aprile, alle 17, nello “Spazio Bacchilega” in piazza Matteotti la mostra “Imola e i motori”, che esporrà opere di Giovanni Cremonini (storico autore delle locandine del Gran Premio di San Marino di F1 che si è corso a Imola dal 1981 al 2006) e dell’illustratore toscano Marco Collini.

L’esposizione ripercorrerà la storia, sia automobilistica che motoristica, dell’autodromo “Enzo e Dino Ferrari”, raccontata secondo i diversi stili dei due artisti con opere originali, alcune delle quali inedite.

All’inaugurazione della mostra, curata da If Imola Faenza Tourism Company con il patrocinio del Comune, nello Spazio Bacchilega gentilmente concesso da Sirio Spa, saranno presenti il vicesindaco, Patrik Cavina e i due illustratori. L’evento si inserisce nella rassegna della Motor Valley, in cui Imola è presente anche con l’autodromo e il museo multimediale. L’idea di allestire la mostra in questo spazio va nella direzione di collegare il cuore della città con il circuito, dando ai visitatori che saranno a Imola per partecipare agli eventi storici (Minardi Day, Ayrton Day e 200 Miglia Revival) l’occasione per fare un salto in centro.

La mostra sarà infatti aperta dal 26 aprile al 5 maggio tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.