Imola. Dopo anni di lavori il complesso architettonico dell’Osservanza comincia a vivere di nuova vita. La prima opera completata riguarda il primo chiostro. L’inaugurazione è fissata per sabato 11 maggio alle 19.45 alla presenza della sindaca Manuela Sangiorgi. Con la prima cittadina don Emilio Moretti, parroco di San Cassiano all’Osservanza e don Andrea Querzè, vicario generale della Diocesi di Imola. Interverranno la dr.ssa Barbara Donati, artista e autrice di un saggio sul complesso dell’Osservanza. L’arch. Stefania Campomori, progettista e direttrice dei lavori di restauro. Il dott. Fabio Bacchilega, direttore della fondazione Cassa di Risparmio di Imola. E naturalmente Maurizio Barelli, cuore del Comitato restauro Osservanza. E previsto un intrattenimento musicale diretto da Giovanni Cappelli.

(V.M.)