Imola. La città si prepara a festeggiare il 74° Anniversario della Liberazione, giovedì 25 aprile. Si comincia alle  ore 9.15 nella Sede Anpi (piazzale Giovanni dalle Bande Nere, 14), con il ritrovo e posa corona alla lapide dei partigiani ed antifascisti caduti e fucilati a Bologna. Alle ore 9.30 partenza del corteo per piazza Gramsci, con la partecipazione di Massimiliano Minorchio, assessore allo Sviluppo sostenibile del Territorio del Comune.

Alle ore 9.30, in piazza Gramsci, la Banda Musicale Città di Imola in concerto con la sua Filarmonica Imolese  diretta dal maestro Gian Paolo Luppi.

Alle ore 10.30, sempre in piazza Gramsci, prenderà il via la celebrazione ufficiale, con gli interventi della sindaca Manuela Sangiorgi e di Gabrio Salieri, presidente dell’Anpi.  Al termine, posa di una corona nell’androne del Comune alla lapide dei caduti in guerra e successiva partenza del corteo diretto al Monumento al Partigiano (piazzale Leonardo da Vinci) e deposizione di una corona.