Imola. A partire da lunedì 6 maggio, l’ambulatorio trasfusionale attualmente collocato all’ex Ospedale Vecchio, sarà trasferito al Day Service Polispecialistico dell’Ospedale Santa Maria della Scaletta. Da questa data tutte le terapie trasfusionali saranno svolte nella nuova sede, ad eccezione della salasso terapia, che si trasferirà solo dal 1 luglio.

La nuova collocazione fisica del servizio consentirà un rapporto diretto con le altre unità operative semplificando e rendendo ulteriormente integrati i percorsi assistenziali per i pazienti che hanno necessità di queste terapie. La riorganizzazione separa l’attività di donazione del sangue da quella di trasfusione, come indicato dai requisiti di accreditamento dei servizi sanitari.

Sempre dal 6 maggio si modificano gli orari di accesso del Centro Gestione Ausili, servizio della Medicina riabilitativa situato al Silvio Alvisi (viale Saffi 52) che aprirà al pubblico dalle 9 alle 12 nelle giornate del lunedì, mercoledì e venerdì e risponderà ai cittadini telefonicamente dalle 12 alle 13 del lunedì e del venerdì e dalle 9 alle 10 del martedì e giovedì.