Egr. direttore,
A metà maggio 2018 inviai foto del degrado del verde lamentandomi delle condizioni in cui versava viale Marconi a Imola. Per par condicio invio di nuovo delle foto di viale Marconi ora, fine sprile 2019, lamentandomi di nuovo per le sue indecorosi condizioni anche per chi transita per la nostra città. Devo perciò dedurre a questo punto che avremo cambiato anche il “Direttore dell’orchestra” ma la musica è sempre la stessa. Alla faccia del cambiamento o del nuovo come si sbandierava tanto solo un un’anno fa.

(G. Calderoni)