La sede dell’ospedale Vecchio

Imola. L’Ausl ricerca nuove associazioni che vogliano entrare a far parte del Comitato Consultivo Misto (CCM), un organismo di partecipazione dell’Azienda Usl composto in maggioranza da rappresentanti di associazioni di volontariato e organizzazioni di tutela dei diritti che operano nell’ambito sanitario sul territorio aziendale, da operatori dell’Ausl, da un rappresentante della medicina generale e della pediatria di libera scelta e da un rappresentante della giunta del Circondario.

Il CCM si incontra almeno una volta al mese per approfondire i temi di interesse per i cittadini, valutare la qualità dei servizi dal lato dell’utente, proporre e collaborare ad azioni di miglioramento e progettualità specifiche, ma la sua attività si snoda anche attraverso gruppi di lavoro specifici. Le associazioni interessate ad entrare a far parte del CCM dovranno presentare una domanda alla direzione generale dell’Ausl entro il prossimo 29 maggio, secondo quanto previsto dall’avviso pubblicato dal 30 aprile sul sito dell’Ausl alla voce CCM http://www.ausl.imola.bo.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/129 con richiamo nella home page aziendale.Per l’esame delle candidature sarà valutata la rappresentatività sul territorio di riferimento (numero degli associati) e la missione in ambito sanitario e sociale, di tutela dei diritti dei cittadini e di promozione del benessere. Sarà inoltre considerato criterio preferenziale, ma non obbligatorio, l’iscrizione al Registro regionale del volontariato.