Dozza. Giovedì 2 maggio è stata presentata la lista dei candidati consiglieri comunali di Progetto Dozza che ha ricandidato a sindaco Luca Albertazzi. L’evento ha visto una buona partecipazione da parte di pubblico ed è stato l’occasione per fare il punto in merito al cambiamento avviato cinque anni fa e alle prospettive del territorio.

Un ringraziamento va ai consiglieri uscenti per il grande contributo fornito sia in termini di idee che di partecipazione. Chi non si ricandida resta e resterà comunque parte di un gruppo ampio, eterogeneo, costruttivo, che ha reso possibile un cambiamento radicale sia in termini di risultati raggiunti che di metodo.

“La lista di Progetto Dozza – si trova scritto in un comunicato stampa – è espressione di un movimento civico, trasversale e moderno. Non sono stati fatti accordi di alcun tipo con alcun partito politico. Sulla scala comunale prima di tutto vengono i contenuti, le persone, le idee. Non gli interessi personalistici o di parte. Questo modo di agire, dinamico e aperto, consente di valorizzare le peculiarità e le potenzialità del territorio dozzese e i benefici vanno a vantaggio dell’intera comunità. L’intento è quello di proseguire, con ancora più vigore e determinazione, nel percorso di cambiamento avviato cinque anni fa. Per non perdere tutte le innovazioni e i miglioramenti introdotti e per ambire ad un futuro migliore”.

I candidati sono: Barbara Pezzi, Ivan Cavini, Gemma Mengoli, Davide Strazzari, Sandra Esposito, Graziano Galassi, Agnese Campione, Lorenzo Grisoni, Monica Bergami, Loris Salmi, Raffaele Francia, Fabio Manieri.