Imola. Ritorna l’appuntamento con “DDT – Diversi Dirompenti Teatri”. Dall’8 al 20 maggio si svolgerà ad Imola la 10ª edizione del festival curato dall’associazione ExtraVagantis, con il sostegno del Comune di Imola e della Fondazione della Cassa di Risparmio di Imola.

La 10ª edizione di “DDT”coinciderà, in parte, con la 1ª edizione di Reteteatri Festival, a cura dei teatri solidali della Città metropolitana di Bologna, in compartecipazione con l’Istituzione Gian Franco Minguzzi, di cui l’associazione ExtraVagantis è referente organizzativo.

La 10ª edizione di DDT ben esprime la principale caratteristica del lavoro teatrale e di ricerca artistica sui temi delle diversità svolto da ExtraVagantis dal 2008: continua sperimentazione sui modi, le forme, gli spazi della messinscena (anche non deputati allo spettacolo) e sul rapporto con il pubbblico.

La 1ª edizione Reteteatri Festival è occasione per veicolare visioni derivate della frequentazione assidua dei margini di operatori che negli ambiti del disagio (individuale e collettivo), trovano continua ispirazione per la propria ricerca, per la sperimentazione di forme e modi per la messinscena, sul rapporto con i più diversi pubblici e con spazi della città, anche non deputati allo spettacolo; portatori di una necessità, artistica e culturale in questo tempo segnato dalle più diverse povertà, impegnati a dar valore, attraverso il teatro, la musica, l’arte, a pensieri alternativi, a buone idee per il presente e per il futuro, come pratiche di resilienza che, creativamente, possano portare oltre il trauma di questi scenari di intolleranza, di contrapposizione, di classifiche di valori educativi e formativi apparentemente stilate alla rovescia.

Il programma prevede:
– uno spettacolo per le scuole (la mattina dell’8 maggio, al mercato ortofrutticolo)
– un laboratorio (il 16 maggio, dalle 16.30 alle 18.30, presso il mercato ortofrutticolo)
– un’azione teatrale collettiva (sabaro 18 maggio, ore 11.30, al prato della Rocca)
– una videoproiezione (la sera del 20 maggio, presso l’ex lavanderia dell’Osservanza)
– 6 performance/azioni teatrali (che coinvolgono 7 gruppi aderenti alla rete dei Teatri solidali della Città metropolitana, dal 17 al 19 maggio, presso il mercato ortofrutticolo)
Tutti gli appuntamenti del festival sono ad ingresso libero.

DDT è all’interno di “Oltre la siepe”.
Con il contributo di: Comune di Imola, Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, Città Metropolitana – Istituto G. Minguzzi.
In collaborazione con: Fondazione Santa Caterina, Coop. Soc. CIDAS, Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti, Il Campanile dei Ragazzi, Istituto di Istruzione Superiore “Ghini –Scarabelli”: classe IIB.

Informazioni: extravagantis.teatrointegrato@gmail.comwww.facebook.com/pages/EXTRAVAGANTIS

Ddt, il programma completo