Imola. Torna “Terra Equa”, il festival del commercio equo e dell’economia solidale che quest’annoavrà come tema “Rivestiti” e sarà dedicato alla sostenibilità dei capi d’abbigliamento: per un’alternativa alla moda cosiddetta fast fashion, che ci spinge a comprare e buttare vestiti, senza nemmeno sapere qual è il costo reale della loro produzione.

A Imola l’iniziativa si svolgerà presso la sede dell’Azione Cattolica in piazza del Duomo 2 e si svilupperà in due serate.

Mercoledi 8 maggio, ore 20.30 è prevista la proiezione del docufilm “Riverblue” che affronta l’inquinamento causato dalle industrie della moda. In apertura della serata, presentazione del progetto Etico a cura di Officina Immaginata.

Sabato 11 maggio, ore 10.30, presentazione de “I sandali della pace”, progetto a cura della cooperativa “Vento di Terra” che opera nei territori Palestinesi di Hebron. Ospite dell’incontro, Serena Baldini che spiegherà come sia possibile costruire un futuro tra Cisgiordania e Gaza.

Al termine sarà offerto ai partecipanti un aperitivo presso la Bottega Giusto Scambio in via Appia, 11/13. In questa occasione sarà possibile comprare i sandali con uno sconto speciale del 10%.