Imola. Ancora droga trovata in possesso di due giovani. Infatti, i carabinieri hanno denunciato due italiani, un 18enne e un 23enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

E’ successo l’8 maggio nel pomeriggio sulla via Emilia, all’altezza di Toscanella, quando i i militari dell’Arma, impegnati in un servizio anti droga nel circondario, hanno sorpreso il 23enne con alcuni grammi di marijuana, 560 euro in contanti e una bilancina di precisione. La sostanza stupefacente si trovava all’interno di un marsupio che il giovane aveva nell’auto che stava guidando in compagnia di un passeggero, l’amico 18enne risultato negativo al controllo veicolare, ma non a quello domiciliare.

I militari, infatti, sospettando qualcosa, hanno approfondito il controllo nell’abitazione dei due ragazzi. Negativa la perquisizione domiciliare a carico del 23enne, positiva, invece, quella a carico del 18enne trovato in possesso di un’ascia e altri grammi di marijuana.