Castel San Pietro (Bo). Quanta droga gira nel circondario imolese? Tanta, troppa. Quattro operazioni antispaccio dei carabinieri solamente questa settimana. Il 10 maggio i carabinieri lungo la via Emilia hanno arrestato altri due italiani, madre e figlio di 48 e 24 anni. E’ successo durante un blitz in appartamento che i militari dell’Arma di Castel San Pietro Terme hanno effettuato nell’abitazione dei due parenti.

Marijuana, un bilancino elettronico di precisione, 2.200 euro in contanti e altri elementi utili per lo sviluppo delle indagini è quanto i Carabinieri hanno trovato e sottoposto a sequestro. La sostanza è stata affidata ai tecnici del Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Bologna e le due persone sono state sottoposte agli arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna.