Alvaro Bautista in sella alla sua Ducati

Imola. Dominio assoluto della Kawasaki di Jonathan Rea in Gara 1 del mondiale Superbike a Imola. Complice anche la sfortuna che ha colpito l’autore della Superpole, Chaz Davis, che ha dovuto alzare bianca addirittura al primo giro, quando la sua Ducati si è spenta nella discesa delle Acque Minerali.

Via libera quindi al pilota al pilota britannico che alla bandiera a scacchi stacca di oltre 8 secondi Bautista, il pilota della Ducati, leader del mondiale.

Quarto posto per Van der Mark che precede Haslam al quinto. Buon sesto posto per Marco Melandri su Yamaha.

Sfortunata anche la Bmw che ha visto il ritiro di Tom Sykes quando era in terza posizione, solo decimo il compagno di squadra Markus Reiterberger.

Per la rivincita appuntamento a domani, alle ore 11 vi sarà la Superpole Race e alle 14 la partenza di Gara 2, tempo permettendo.