De Marchi

Imola. L’Imolese ce l’ha fatta, con grande sofferenza e solo grazie al miglior piazzamento conquistato in campionato. Infatti il Monza a Imola è riuscito a ribaltare la situazione chiudendo con un 3-1 a suo vantaggio, vanificato però dal fatto di aver chiuso la stagione regolare dietro agli imolesi che passano così alle semifinali play off.

Inizia male la partita per l’Imolese che chiude il primo tempo sotto 2-0, rigore al 30′ realizzato da D’Errico e raddoppio di Lepore al 41′. Approccio troppo morido dei rossoblù forti del 3-1 dell’andata. Così il Monza ne ha appofittato anche se con lo 0-2 l’Imolese è ancora in vantaggio per i 3 goal segnati a Monza.

Inizia la ripresa con una serie di cambi in casa rossoblù, Cappelluzzo per Lanini e De Marchi per Rossetti, Ed è proprio De Marchi che al 72′ accorcia le distanze. Semifinale play off più vicina. Forcing del Monza che al quarto minuto di recupero trova un altro rigore, messo a segno ancora da D’Errico. Ma non conta nulla. Dopo sette minuti di recupero l’arbitro fischia la fine dell’incontro. 3-1 per il Monza, ma a passare il turno è l’Imolese.