L’Istituto Superiore di Sanità segnala 10 casi di epatite colestatica acuta, non infettiva e non contagiosa, riconducibili al consumo di curcuma e che sono in corso verifiche sul territorio nazionale da parte delle autorità sanitarie.

Di seguito i prodotti associati ai vari casi: curcuma 95% Maximum lotto 18L264 scadenza 10/2021 prodotto da Ekappa  Laboratori srl per conto di Naturando S.r.l., curcuma complex B.A.I. aromatici per conto di Vitamin shop, Tumercur Sanandrea, Movart Scharper SpA stabilimento a Nichelino, curcuma Meriva 95% 520mg Piperina 5 mg Farmacia dr. Ragazzi, Malcontenta, curcuma “Buoni di natura” Colfiorito, curcumina Plus 95%, lotto 18L823 NI.VA prodotto da Frama, curcumina 95% Kline lotto 18M861 NI.VA prodotto da Frama, curcumina Plus 95% piperina linea@ lotto 2077-LOT 19B914 NI.VA prodotto da Frama e curcumina Plus 95% piperina linea@ 18c590 NI.VA prodotto da Frama.

I consumatori e i commercianti sono invitati a titolo precauzionale a sospendere temporaneamente il consumo e la vendita di tali prodotti.