Mordano. Primo week end per la Sagra dell’Agricoltura in scena a Mordano. Sabato 25 maggio è andata in scena la prima mostra canina amatoriale, una delle tante novità della 38ª edizione della Sagra. Ben 34 amici a quattro zampe in gara. In serata appuntamento con la selezione di Miss Italia.
Domenica 26 maggio apre “l’Aia del Contadino” e in mattinata spazio al grande Tractor Raduno (a partire dalle 9) con trattori e non solo che sfileranno fino a Imola.

Mostra canina
Una novità ben accolta da tutti i partecipanti, entusiasti di prendere parte alla prima mostra canina amatoriale predisposta nella cornice della Sagra dell’Agricoltura grazie al lavoro organizzativo di Laura Caroli della Latinborder.
Sono stati 34 i cani iscritti alla competizione che hanno sfilato davanti a una giuria formata da cinque bambini per aggiudicarsi i premi in palio nelle cinque categorie in gara.
Nella categoria Senior (cani dagli 8 anni in su) primo posto per Sonia con il suo cane Becky.
Nella categoria Junior (dai 4 ai 6 mesi) primo posto per Settembrini con Mina; secondo posto per Veronica con Kira.
Nella categoria “Cane più bello” primo posto per Paola con Martino; secondo posto per Debira con Bjorn; terzo posto per Sara con Anouk.
Nella categoria “Cane più simpatico” primo posto per Stella con Thor; secondo posto per Vincenzo con Olivia; terzo posto per Paola con Fiorella.
Nella categoria “Tale e quale al padrone” primo posto per Paola con Camilla; secondo posto per Carolina con Tea; terzo posto per Marco con Happy.
La particolarità di questa mostra canina è che gli amici cani hanno alla fine dato una mano ai loro amici gatti, visto che la somma raccolta al momento delle iscrizioni ha permesso di devolvere la cifra di 165 euro al Gattile di Imola.

Miss Italia
Nella serata di sabato si svolgerà la selezione regionale di Miss Italia, di cui vi daremo resoconto prossimamente.

Domenica 26 maggio
Domenica 26 maggio, dalle 9, il campo sportivo darà spazio all’Aia del Contadino “la corte rurale e gli antichi mestieri”, con tantissimi animali (galline, pulcini, conigli ma anche capre, pecore e asini, pony e cavalli), e l’esposizione degli antichi mestieri di una volta, oltre al mercatino ambulanti.

Sempre alle 9 vi sarà la partenza del grande Tractor Raduno. Decine e decine tra trattori, mietitrebbie, vendemmiatrici e altre macchine agricole si raduneranno nel piazzale dell’Agrintesa (via Cavallazzi), per poi far partire alle 9 una lunga carovana che passerà per le vie Lughese, Graziadei e Pirandello e arriverà a Imola, sulle 10, nell’area parcheggio del River Side. Qui i trattori resteranno in mostra fino alle 11:30, quando faranno ritorno a Mordano).
Durante la sosta a Imola, ai partecipanti e a tutti i presenti sarà offerto un rinfresco a base di frutta di stagione.

Nel frattempo alle 10,30, al PalaTenda a Mordano, sarà celebrata la messa in commemorazione dei soci e collaboratori defunti.

Alle 15, sempre a Mordano, si svolgeranno le esibizioni di tiro alla slitta e Speed Pulling che vedrà all’opera trattori di serie di varie categorie, oltre alla dimostrazione di pulling di mezzi speciali. Una manifestazione aperta a tutti. Durante la manifestazione sarà presente una esposizione di macchine agricole e una dedicata ai fuoristrada del gruppo Lamone 4×4 Off Road. E non mancherà anche un’area giochi per tutti i bambini.

Lo stand gastronomico aprirà domenica 26 maggio alle 12 e alle 19 per offrire il suo menù di piatti tipici della tradizione romagnola e in contemporanea sarà aperto il Bar “I Cinghiali”.

La serata sarà animata alle 21.30 dallo spettacolo offerto da Giorgio e le “Magiche fruste di Romagna”.

Si ricorda la pagina Facebook dell’evento “Sagra dell’Agricoltura – Mordano”.