Sostanzialmente in linea con le precedenti votazioni i dati di affluenza alle ore 12, sia per il voto europeo sia per quello amministrativo. Alle ore 12, a livello nazionale, per l’elezione del Parlamento europeo vi è stata un’affluenza del 16,72% degli aventi diritto al voto (circa 51 milioni in generale), rispetto al 16,6 di cinque anni fa. Per le elezioni regionali, ricordiamo che si vota uniocamente in Piemonte, l’affluenza è stata del 19,44% contro il 19,63% della precedente tornata elettorale. per le elezioni comunali il dato sull’affluenza alle ore 12 è del 21,92%.

Da segnalare che l’Italia in questa speciale classifica è il fanalino di coda, infatti i votanti negli altri paesi europei alle 12 sono superiori a quelli italiani. In Francia ha, infatti, votato il 19,26%, ben 4 punti in più rispetto alle elezioni del 2014, in Spagna l’affluenza alle 14 è del 34% con un balzo di dieci punti, in Germania, alle 14, la percentuale dei votanti era del 29,4%, contro il 25,6% del 2014.

In Francia crescita confermata anche con  il dato delle 17 con un 43% superiore al 35% del voto del 2014.

Segui il voto >>>>