Il pianista Alexander Romanovsky

Imola. Un regalo speciale per pazienti, operatori e cittadini quello del pianista internazionale Alexander Romanovsky. Nato in Ucraina, si trasferisce in Italia all’età di 13 anni e conduce i suoi studi all’Accademia Pianistica “Incontri col maestro” con il maestro Leonid Margarius considerato dall’artista la figura più influente nella sua vita musicale. Diplomato presso il Royal College of Music di Londra dove consegue l’Artist Diploma, ad oggi è il Direttore Artistico del Vladimir Krainev Moscow International Piano Competition.

Il noto pianista, grazie alla collaborazione della event planner Luisa Rago e Fabio Angeletti, famoso tecnico da concerto che gestirà il servizio, offrirà un concerto per pianoforte solo, alle 15 del 5 giugno, nell’atrio dell’ospedale Santa Maria della Scaletta. Programma libero. Tutti i cittadini sono invitati