Imola.Durante il week-end più affollato di Imola in musica, dal 7 al 9 giugno, l’Amministrazione comunale ha deciso di adottare una serie di misure per mettere in sicurezza il centro storico che sarà il “teatro” principe degli eventi.

Quindi in via Appia, via Mazzini( da via Emilia a via Garibaldi), via Emilia( da via Don Bughetti a P. Mirri compresa), via Orsini ( da via Emilia a via Quarto), viale Rivalta lato ovest ( da via Mazzini a Porta Montanara), via Bixio,via XX Settembre, piazza Gramsci, piazza Matteotti e piazza Caduti per la Libertà ci sarà il divieto di vendita per asporto e somministrazione di qualsiasi tipo di bevande, ancheanalcoliche, in contenitori di vetro e lattine; il divieto d’ingresso con bottiglie, bicchieri di vetro e lattine e il divieto all’uso di strumenti di autodifesa quali il cosiddetto spray al peperoncino.
Sarà disposta la sorveglianza dell’area della manifestazione, al fine di evitare che rifiuti quali lattine,
bottiglie o altri contenitori atti ad offendere, rimangano depositati a terra al di fuori degli appositi contenitori per rifiuti.
L’inosservanza delle disposizioni della presente ordinanza è punita con la sanzione amministrativa
pecuniaria da 25 a 500 euro.