Francesco Ghirelli, presidente Lega Pro di calcio

Imola. Il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli scende in campo a fianco dell’Imola Calcio per tutelarne gli interessi e garantirne l’iscrizione al prossimo campionato di serie C. “Leggo che ci sarebbe il rischio della non iscrizione dell’Imolese al campionato 2019 / 2020 di serie C a causa dello stadio. Sono pronto a venire a Imola con i miei dirigenti”, così recita la lettera che Ghirelli ha inviato alla sindaca del Comune di Imola, Manuela Sangiorgi, chiedendo un incontro. “Non posso pensatre che una società virtuosa come l’Imolese, fiore all’occhiello della nostra serie C, corra questo rischio inaccettabile. Termino di scrivere perché il numero delle parole annacquerebbe la concentrazione sul rischio”.

Ora la palla passa alla sindaca che nei fatti dovrà dimostrare la sua disponibilità a far sì che la situazione si ricomponga. E chissà se quelle parole che ha scritto all’atto della nomina del nuovo Cda di Area Blu, “Un deciso cambio di passo che coinvolgerà anche l’assetto del personale dirigenziale di Area Blu Spa in quanto l’operato dell’attuale gestione ha innescato una serie di lamentele da parte della cittadinanza…”, non siano state anche dettate dalla gestione di questa assurda vicenda.