Faenza. Ecco E-Civis, la nuova app nata per facilitare (basta un click) l’iscrizione ad alcuni servizi scolastici, che verrà attivata quest’estate a seguito dell’informatizzazione, da parte dell’Unione della Romagna faentina, della gestione dei servizi scolastici relativi a mensa e trasporti.

In particolare, questa nuova app consente ai genitori di iscrivere i propri figli alle mense, ai trasporti e ai nidi d’infanzia, con la possibilità di sottoporli a un questionario di gradimento.

L’app sopracitata fa capo all’omonimo portale E-Civis, in cui i genitori possono accedere a tutte le informazioni su menù, rette e stato dei pagamenti, effettuati tramite il portale “Pago PA”, scaricando altresì le ricevute per la dichiarazione dei redditi.

L’iscrizione a tali servizi (finalizzata a una loro corretta fruizione) si può effettuare fino al 31 luglio 2019 per l’anno scolastico 2019/2020 cliccando sul sito https://faenza.ecivis.it/ECivisWEB/, ma al momento solo per la mensa scolastica perchè per i trasporti sono già stati inviati i moduli cartacei; è inoltre necessario disporre di un documento di identità (del genitore pagante), numero di cellulare, indirizzo mail, codice fiscale proprio e di tutti i figli da iscrivere al servizio. Infine, se si intende pagare una tariffa ridotta inviare anche l’attestazione Isee in corso di validità.

(Annalaura Matatia)