imola MERCOLEDI DEL CENTRO

“Imola di mercoledì”… si fa in cinque. Il tradizionale appuntamento dell’estate imolese avrà una serata in più. Il primo appuntamento sarà il 19 giugno, quando dalle 20.30 le vie e le piazze del centro storico di Imola si animeranno di negozi aperti, mercatini, mostre, musica, giochi, eventi, animazioni… per far vivere ai cittadini e ai tanti visitatori l’inconfondibile atmosfera di “Imola di mercoledì”, l’iniziativa organizzata da Confcommercio Ascom Imola con il sostegno di tanti organismi pubblici e partner privati. Si proseguirà poi il 26 giugno, il 3, 10, 17 luglio.

Un compleanno importante quello di quest’anno perché si festeggiano i 18 anni, un traguardo lodevole che esprime tutta la voglia dei commercianti di mettersi in gioco. L’evento vede la partecipazione attiva di tantissime realtà commerciali che ogni sera proporranno anche loro eventi, spettacoli, degustazioni e dimostrazioni per offrire ai loro ospiti un’occasione per incontrarsi, conoscersi e fare acquisti “by night” in totale relax e, quest’anno, ricevere anche simpatici gadget della manifestazione con l’iniziativa “Shopping by night”!

Andrea Martelli, direttore Confcommercio Ascom Imola

“Come Confcommercio Ascom Imola siamo orgogliosi di festeggiare quest’anno la 18ª edizione di Imola di Mercoledì, l’evento estivo della nostra città – afferma Andrea Martelli, direttore Confcommercio Ascom Imola -. Nonostante le difficoltà e gli ulteriori oneri ed adempimenti imposti dalle nuove disposizioni in tema di sicurezza per le manifestazioni pubbliche, anche quest’anno abbiamo deciso di offrire al centro storico una nuova edizione della manifestazione quale segnale concreto di sostegno agli operatori economici e alle attività che quotidianamente animano il cuore di Imola e che, come Associazione, rappresentiamo e supportiamo. E quest’anno abbiamo voluto fare di più! Su richiesta degli operatori del centro storico abbiamo aumentato le serate di Imola di Mercoledì da quattro a cinque, garantendo in questo modo una continuità di eventi per i mesi estivi. Questo vuol essere un segnale per ribadire ancora una volta l’importanza e il valore delle attività commerciali dei centri storici che, oltre a fornire servizi, svolgono anche un ruolo fondamentale per l’aggregazione e la vivacità della città, animando le vie e le strade con le loro vetrine illuminate, il loro spirito di collaborazione e il loro entusiasmo. Città più vive e attrattive danno sicurezza, fiducia e costituiscono un grande valore sociale ed economico per i nostri territori”.

L’EDIZIONE 2019
Shopping by night

imola MERCOLEDI DEL CENTRO

Tutti i visitatori che approfitteranno dell’apertura serale delle attività commerciali per fare acquisti nei negozi del centro storico potranno ricevere simpatici gadget della manifestazione. Presentando all’Infopoint dell’evento 2 scontrini della serata comprovanti gli acquisti effettuati in 2 diverse attività commerciali nella serata stessa… riceveranno immediatamente un simpatico gadget dell’evento a scelta! (La somma degli scontrini minima dev’essere di almeno 10 euro)

Coloriamola!
Il 26 giugno Imola colora tutti di mercoledì! Ritorna a grande richiesta la divertente corsa colorata (e non competitiva) di circa 5km che partirà dal centro storico di Imola e si svilupperà per le piste ciclabili della città! Durante il percorso i partecipanti attraverseranno cinque punti colore dove verranno colpiti da polveri colorate biodegradabili e atossiche! Senza vincitori o tempi ufficiali ColorIaMOLA si rivolge a tutti, da 2 anni a 80 anni, da chi corre per la prima volta agli atleti professionisti, dalle famiglie ai ragazzi. Il percorso si potrà fare anche camminando ed è aperto a tutti.
La corsa è organizzata e promossa dal gruppo Agesci Imola 4. Per iscrizioni e informazioni coloriamola5k@imola4.org, Elisa 370.3241497, Valeria 342.5889602 o il 19 giugno presso l’Infopoint dell’evento in piazza caduti delle Libertà.

Visite guidate gratuite
Non mancheranno le occasioni culturali e di conoscenza del territorio. Anche in questa edizione di Imola di Mercoledì saranno organizzate cinque diverse visite guidate gratuite, ogni anno sempre più seguite da imolesi e non, che portano alla scoperta dei simboli e dei personaggi illustri della città.

Sulle orme di Leonardo da Vinci (19 giugno e 10 luglio): sulla base dei documenti lasciati verrà proposto un percorso itinerante arricchito con letture e musica che partirà dalla mostra ospitata presso la sala polivalente Gianni Isola della Fondazione Cassa di risparmio di Imola “1502 il viaggio di Leonardo in Romagna. Leonardo, Machiavelli e Cesare Borgia ad Imola” e farà ripercorrere le vie della città con gli occhi del tempo. A cura del Club di territorio del Touring Club Italiano e l’associazione culturale Bardur. Ore 21 Infopoint

La storia al chiaro di luna (26 giugno): suggestivo itinerario all’interno della Rocca sforzesca con la scrittrice Lisa Laffi che, attraverso le pagine del suo ultimo romanzo dedicato alla figura del condottiero Giovanni dalle Bande Nere, figlio di Caterina Sforza, accompagna alla scoperta del Rinascimento, periodo storico di grande bellezza il cui fascino vive ancora nella Rocca. Ore 20 e ore 21 ingresso Rocca

Voci dall’Antico Egitto: la vita oltre la morte (3 luglio): gli egiziani credevano fermamente nel prosieguo della vita oltre la morte, convinzione per la quale oggi godiamo di opere indelebili capaci di raccontare la storia di un’antica civiltà dove la morte non era un tabù ma un’opportunità per prosperare in una vita senza fine. All’interno della suggestiva sezione egizia del Museo San Domenico, attraverso anche la lettura di brani arcaici (Testi dei sarcofagi, Testi delle Piramidi e Libri dei Morti) scopriremo formule funerarie, riportanti rituali magico-religiosi e rivivremo storie e leggende. A seguire visita alla giovane mummia ed alla collezione di piccoli oggetti conservati nel museo. A cura del Cise e associazione culturale Bardur. Ore 21 Infopoint.

Imola città dei manicomi (17 luglio): Era il 1772 quando Imola iniziò a prendersi cura dei malati di mente. Da lì nacquero diverse strutture che segnarono il territorio e la storia di Imola fino al 1996, data della chiusura definitiva per effetto della legge Basaglia. A pochi anni dalla riapertura al pubblico del complesso dell’Osservanza, Imola Experience e Bella Osservanza offrono alla cittadinanza un tour guidato per raccontare i passaggi più salienti di quasi 200 anni di storia imolese. Ore 21 Infopoint

Video promo
Celebrity si nasce! È on line, pubblicato sulla pagina Facebook di Confcommercio Ascom Imola il video promozionale realizzato in collaborazione con i commercianti del Centro Storico che invitano tutti a partecipare alla manifestazione. Un gesto che mostra come questo evento sia sentito e sia importante per il commercio e le attività imolesi del centro storico.

imola MERCOLEDI DEL CENTRO

Bimbi e famiglia
Per i bimbi è stato predisposto un programma di animazioni speciali e a misura di famiglia. Ogni sera le famiglie potranno scegliere per i bambini tra tante animazioni e occasioni di divertimento: tra le altre, “La tenda delle favole” e il truccabimbi a cura dei Clown della Compagnia delle Spugne – Croce Rossa Italiana aspetta tutti i bimbi in piazza Matteotti, il 10 luglio a Casa Piani, aperta eccezionalmente per l’occasione, si terrà lo spettacolo per tutti “Il carretto delle storie: cappuccetto rosso” favola opportunatamente rivista e “scorretta” mentre sempre a Casa Piani l’11 luglio ci sarà lo spettacolo “Fagioli” spettacolo sulla celebre fiaba inglese “Jack e il fagiolo magico”.
Tutte le sere animazioni e laboratori per bambini lungo le vie della creatività a cura di ArtigiaMano, giochi gonfiabili per bambini in piazza Matteotti e in piazza Gramsci. Leo la mascotte regalerà palloncini presso l’Infopoint della manifestazione e l’apprezzatissimo trenino lillipuzziano partirà da piazza Matteotti.
Per i bimbi più sportivi l’occasione di cimentarsi o assistere a diverse pratiche sportive: tutte le sere prove di scherma (piazza Gramsci) o delle bici da corsa a cura della Ciclistica Santerno Fabbi (il 26 giugno) o di Kung Fu (piazza Matteotti) e calcio con la Juvenilia presso la chiesa del Carmine.

Shopping
Tra i tanti eventi e esibizioni che si alterneranno nel corso delle serate e animeranno le piazze e le vie della città, l’appuntamento fisso sarà invece ogni sera con le attività economiche in sede fissa del centro storico nonché con i numerosi espositori quali artigiani, creativi, produttori eno-gastronomici… Imola di Mercoledì si offrirà come occasione ideale per fare shopping, approfittando dell’apertura dei tanti negozi del centro che prolungheranno l’orario di apertura fino a tarda serata (23.30). Le attività incontreranno i consumatori anche uscendo in strada, promuovendo i loro prodotti e offrendo ai visitatori, nelle diverse parti della città, prodotti e atmosfere originali e suggestive.

Proposte eno-gastronomiche
Nelle cinque serate di Imola di Mercoledì le proposte dei ristoranti e dei locali per una cena tranquilla o da passeggio sono infinite e sapranno mettere tutti d’accordo. I Ristoranti proporranno menù fissi a prezzo agevolato, mentre i Pubblici Esercizi offriranno proposte e aperitivi Street Food, per una “cena da passeggio” da gustare tra spettacoli e vetrine illuminate e shopping. (L’elenco completo dei ristoranti e dei pubblici esercizi aderenti all’iniziativa è consultabile sul sito www.imoladimercoledi.it)

Fra le tante proposte segnaliamo:
– Degustazioni e prelibatezze presso la Formaggeria Cavallotti (Vicolo Inferno).
– La Romagna nel cartoccio: street food a cura del Bar Otello.
– “Cenetta in Piazzetta”, allestimento e proposte culinarie a cura de Il Minestraio, Caffè del Grillo e allestimenti di Verdarte (Giardino Alberghetti).
– Gli stand degli agricoltori del territorio per l’acquisto di frutta e prodotti a km 0 a cura di Coldiretti (in Piazza Matteotti) e CIA (Via Emilia Ovest).
– Colli di Romagna – degustazione vini locali (Piazza Matteotti).

Musica live
Sa sa sa prova,,, Non c’è festa senza musica e durante la manifestazione “Imola di Mercoledì” sono tantissime le esibizioni “live” che coinvolgeranno le migliaia di visitatori. Musica per tutti i gusti: dalle esibizioni dei corpi bandistici (piazza Abate Ferri) alle musiche etniche con esibizioni di danze africane in via Emilia. Ai gruppi live che si esibiranno presso il piazzale della Chiesa del Carmine ai concertini in Piazza Matteotti del Bar Bologna. Esibizione di Victor Gasp presso il Bar Contarini (26 giugno) e dei Dead Chicken presso Zuffi Infissi in piazza Caduti per la Libertà (17 luglio). Spettacolo di Comic Burlesque presso al Bricco Bio (19 giugno) e concerti live presso il Pub Emilia 31 e ogni sera lungo la via Mazzini.

Associazioni sportive e volontariato
Imola di Mercoledì è l’occasione per valorizzare e dare risalto anche alle molteplici realtà sportive del territorio che si esibiranno nelle piazze della città: spettacoli di ballo, ginnastica artistica, ginnastica ritmica, esibizioni di Karate, Kung-fu, ciclismo, scherma e calcio. Gli appassionati del fitness e del ballo potranno trovare e interagire, in molteplici punti della città, con eventi dedicati al benessere e alla danza.

In centro si presentano anche numerose associazioni di volontariato che negli anni hanno saputo cogliere quest’evento di festa come un’opportunità di incontro con la cittadinanza, per far conoscere le loro attività sociali e i loro progetti. Fra queste segnaliamo il Comitato Sao Bernardo che in occasione dell’evento farà una dimostrazione di Capoeira in via Emilia Ovest il 19 e il 26 giugno, l’associazione San Cassiano per il commercio equo solidale, il Canile di Imola – Cooperativa Coala che sarà presente con un proprio stand informativo, l’Associazione contro le violenze femminili PerLeDonne, l’Avis e l’Avod e tante altre.

Per avere maggiori informazioni ed aggiornamenti sulle varie iniziative di Imola di mercoledì 2019 è possibile visitare il sito www.imoladimercoledi.it o visitare la pagina Facebook.