Arriva luglio e a Faenza tornano “I martedì d’estate”, con un programma ricco di eventi, a partire dal 2 luglio fino al 23 luglio compreso. Musica dal vivo, spettacoli, animazioni, marching band, gastronomia, mercatini, mostre e visite guidate animeranno il centro storico nelle calde serate estive.

Organizzata dal consorzio Faenza C’entro, l’iniziativa prevede anche l’apertura serale dei negozi del centro storico, abbinando così al divertimento l’opportunità di fare shopping in relax.

Si parte quindi il 2 luglio, con l’esibizione della Sarti Big Band in “Swinging the Nutcracker”: per l’occasione, la band della Scuola di musica Sarti presenterà alcuni arrangiamenti di Duke Ellington e Billy Strayhorn che rivisitano le musiche de “Lo Schiaccianoci” di Tchajkovskij, proseguendo poi il 9 luglio con il Silent Party in piazza del Popolo , con 3 dj che si esibiranno in performance anni ‘90 fino ai giorni nostri, passando dagli Eiffel 65 fino ad arrivare alla Trap.

Martedì 16 luglio è invece la volta della folle corsa delle bighe, organizzata in collaborazione con l’Accademia medioevale, seguita dal concerto dei Rota Temporis e “Badialli per Enpa”, passeggiata competitiva lungo le vie del centro col proprio amico a quattro zampe.

Per concludere, il 23 luglio si terrà il Concerto stradale ad opera dei Musicanti di San Crispino, concerto errante della famosa band.

Non mancheranno infine i mercatini, le iniziative promosse dai vari locali di natura musicale e artistica, assieme alle varie proposte enogastronomiche servite nei vari esercizi del centro.

(Annalaura Matatia)