Marco Dondarini e Davide Dalfiume

Dozza (BO). Marco Dondarini e Davide Dalfiume chiudono il festival “Sotto le stelle di Dozza” venerdì 28 giugno in piazza Zotti all’interno del magico borgo medievale della cittadina emiliana. Nel festival tutte le forme artistiche hanno avuto spazio: musica, canto, danza, teatro in un momento dedicato alla comunità e allo stare insieme all’insegna dell’allegria e della cultura. Si sono esibiti vari artisti di fama nazionale e internazionale, oltre che alle realtà artistiche locali in performances divertenti ed emozionanti. La prima edizione di “Sotto le Stelle di Dozza” ha centrato l’obiettivo che si era prefisso, di essere un motore di rinnovamento e un modo per ritrovarsi e condividere una serata assieme agli altri.

L’ultimo appuntamento di venerdì 28 giugno intitolato “Musica popolare e comicità D.O.C. del nostro territorio” vede l’esibizione alle ore 20.30 della Band Tacabagaretta, composta da Daniele Cristofori: chitarra, Michele Sangiorgi: flauto, Elia Zaccherini: clarinetto, Vittorio Zappone: percussioni che offrirà uno spettacolo di musica popolare della Val Santerno e Val Sillaro.

A seguire alle 21.30 l’apprezzato duo comico Marco Dondarini e Davide Dalfiume che presenta il nuovo spettacolo “Chi ce l’ha fatto fare?” Può essere considerato la naturale prosecuzione del primo e fortunato “Insieme per caso”, che sta ancora girando con successo e racconta della nascita del loro sodalizio artistico, avvenuto proprio per caso cinque anni fa nella trasmissione Zelig grazie agli autori televisivi. Una comicità fresca che mantiene un legame con la grande tradizione comica italiana. Non c’è situazione quotidiana che i due non riescano a trasformare in motivo di gag. Madrelingua della comicità traducono in pièce ogni situazione. Per la platea lo spettacolo inizia quando si apre il sipario, ma gli organizzatori li vedono all’opera già nei camerini. Stakanovisti della risata li possiamo incontrare nella vita quotidiana mentre ci spiano per preparare i loro prossimi sketch: il pubblico stesso è la musa ispiratrice del duo e per questo motivo gli sono sentitamente grati. Marco Dondarini e Davide Dalfiume sembrano perdere la bussola tra equivoci e fraintendimenti reciproci, ma poi riescono a impadronirsi del timone e come due capitani di lungo corso fanno navigare il pubblico in un mare di risate. Una comicità che è il punto d’incontro di percorsi e stili differenti che si intrecciano e si scontrano continuamente dando origine a un’inaspettata alchimia. In questo spettacolo cercheranno di dare una risposta alla domanda: “Chi ce l’ha fatto fare?”

Informazioni: Tel. 339.4449494 – exflumen@gmail.comwww.facebook.com/labottegadelbuonumore