Riceviamo e pubblichiamo

Abbiamo appreso con soddisfazione che la voce di oltre 3.000 cittadini è stata ascoltata dall’Amministrazione comunale di Imola e che l’assessore Massimiliano Minorchio ha confermato di aver raggiunto una intesa con la Regione Emilia Romagna  per portare a termine la Bretella e avviare lo studio per la realizzazione del nuovo Ponte sul Santerno.

È un risultato importante perché può garantire alla nostra città due opere strategiche per la mobilità ed i trasporti. Siamo contenti perché il nostro è un comitato pro e non contro: l’obiettivo non è mai stato fare la guerra a qualcuno, ma contribuire a migliorare la città.

Vogliamo ringraziare i tanti cittadini che hanno firmato la nostra petizione e ci hanno dato forza nel portarla avanti. Ringraziamo le forze politiche e i consiglieri comunali che hanno appoggiato e creduto nella nostra iniziativa. E da ultimo un ringraziamento all’assessore regionale Raffaele Donini e all’assessore comunale Minorchio che hanno saputo collaborare per il bene della città: per noi è motivo di orgoglio essere l’aver svolto con successo il ruolo di cittadini attivi e di trait d’union tra le nostre istituzioni.

(Comitato Strade Future il portavoce Mirco Griguoli)