L’Orchestra giovanile Paneuropea

Faenza. Approda in piazza Nenni a Faenza la quarta edizione del festival della “Musica giovane del Mediterraneo”, domenica 14 luglio, dalle ore 21.
L’evento si svolge nell’ambito di “La Musica: un ponte tra i popoli”, progetto di cooperazione fra scuole di musica dell’ Europa dell’est e dell’ovest, promosso da No.Vi.Art, che ha lo scopo di abbattere progressivamente diffidenze e pregiudizi attraverso la condivisione di interessi, valori e la pratica musicale, in collaborazione con la rassegna “In tempo” organizzata dalla scuola di musica G. Sarti di Faenza.

Tornerà quindi sul palco di piazza Nenni l’Orchestra giovanile Paneuropea, formata da musicisti provenienti da Bosnia-Erzegovina, Grecia, Italia, Kosovo, Macedonia, Montenegro, Romania, Serbia, Slovenia, Spagna, che si esibirà su due repertori. Il primo, diretto dal M° Fabio Sperandio, su musiche di Ludwig van Beethoven, Wolfgang Amadeus Mozart. Il secondo, sotto la direzione dei Maestri Stefano Bertozzi e Bardh Jakova, su musiche tradizionali e d’autore dell’area balcanica. Direttori artisrtici i maestri Paolo Marzocchi e Tony Shorrock.

L’evento ha il patrocinio del ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale e dei Comuni di Faenza, Forlì, Santa Sofia.

Al progetto hanno aderito le scuole di musica “Lorenc Antoni” di Prizren (Kosovo), “Ilja Nikolovski – Luj” di Skopje (Macedonia), “Vasa Pavic” di Podgorica (Montenegro), “Prenke Jakova” di Prishtina (Kosovo), “Sh. M. M.” di Gjlan (Kosovo), Davorin Jenko di Belgrado (Serbia), Conservatorio profesional de musica de Valencia (Spagna), Udruzenje Muzika di Sarajevo (Bosnia-Erzegovina), Uniunea de creatie interpretativa a Muzicienilor din Romania, Athens conservatoire of music (Grecia), Glasbena Šola Koper Umetniška Gimnazija Koper (Slovenia), Messaggio musicale “Federico Mariotti” Forlì (Italia), Istituto musicale “A. Masini” Forlì (Italia), Liceo musicale statale Forlì (Italia), Associazione musicale “C. Roveroni” Santa Sofia (Italia).

Per ulteriori informazioni www.musicbridgepeople.com