Image by paulbr75 on Pixabay

Bologna. Contributi fino a 3 mila euro per veicolo sono previsti dall’Ecobonus della Regione Emilia Romagna per la sostituzione di autoveicoli privati inquinanti.

La Regione ha infatti emesso un nuovo bando per la sostituzione di autoveicoli privati di categoria M1 (veicoli per il trasporto di persone, fino a un massimo di otto oltre il conducente), soggetti alla limitazione della circolazione in base alle disposizioni previste dal Pair 2020, il Piano aria integrato regionale.

I contributi sono concessi per l’acquisto di un’autovettura M1 di prima immatricolazione, a esclusivo uso privato, ad alimentazione elettrica, ibrida (benzina/elettrica) di classe ambientale euro 6, metano euro 6 e gpl euro 6.

Le risorse disponibili per gli ecoincentivi ammontano complessivamente a 4 milioni di euro, per l’acquisto di veicoli immatricolati entro il 30 aprile 2020.

Per una nuova autovettura elettrica o ibrida è previsto un contributo di 3 mila euro, mentre per quelle a metano o gpl il contributo è di 2 mila euro.

Tutti i cittadini interessati devono presentare richiesta di prenotazione del contributo on-line, entro le ore 14.00 del 30 settembre 2019, collegandosi all’applicativo informatico messo a disposizione dalla Regione Emilia Romagna sulla sua pagina web.