Le tende di piazza del Popolo a Faenza

Faenza. In arrivo nuove tende nei porticati di piazza del Popolo a Faenza. La procedura attivata dal Comune di Faenza nelle settimane scorse ha portato all’individuazione di una ditta del settore, la Ponti Srl di Ravenna. a cui sono stati affidati i lavori di sostituzione delle tende danneggiate, di fatto circa il 50% del totale, che presentavano da tempo strappi e rotture nei diversi fili che compongono il meccanismo di movimentazione. Una situazione critica che penalizzava il decoro di quello che è unanimemente considerato il “salotto” del centro storico e il simbolo della città.

Rispetto all’ipotesi iniziale, visto il ribasso d’asta e valutata la possibilità di un ulteriore sforzo economico, l’Amministrazione comunale ha optato per la completa sostituzione di tutti i tendaggi, soluzione certamente ottimale da ogni punto di vista, sia funzionale che estetico.

Le nuove tende saranno identiche in tutto e per tutto a quelle esistenti per tipologia, tessuto, colore e dimensione. Nell’intervento non verranno eseguiti ulteriori punti di fissaggio alle parti murarie ma si utilizzeranno gli agganci già presenti sulle arcate dei porticati.

Va ricordato come questa tipologia di tende a ornamento di piazza del Popolo è stata introdotta nel 1998, andando a sostituire integralmente le vecchie tende “alla Bolognese” con nuove tende di diverso colore, tipologia e sistema di movimentazione scelte ed autorizzate dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Ravenna. Tende che consentono grande flessibilità di utilizzo per la protezione dal sole dei negozi ma che, se non correttamente utilizzate in particolare nelle giornate di forte vento, sono soggette ad una rapida usura. La spesa complessiva dell’intervento è di circa 37 mila euro.