Bologna. Sono state pubblicate le graduatorie dei bandi regionali per eventi e progetti in ambito sportivo. L’Emilia-Romagna sostiene lo sport sul territorio e quest’anno erano più di 2,7 milioni di euro i contributi messi a disposizione dalla Regione per il 2019. Erano due i bandi pubblicati: uno dedicato agli eventi di rilevanza regionale o sovraregionale, l’altro ai progetti di promozione della pratica sportiva.

“Per la Città Metropolitana di Bologna, i fondi complessivi sono poco meno di 700mila euro, di questi 105mila arrivano nel territorio imolese. La somma è quasi interamente destinata alla realizzazione di eventi sportivi di rilevanza regionale e sovraregionale – afferma la consigliera regionale Pd di Castel San Pietro Francesca Marchetti -. Ricevono un contributo gli eventi ‘Dal Parcheggio: una strada verso il mondo’ organizzato dal Csi e ‘Sport al Centro’ del Comune di Imola. Finanziamenti anche a ‘Impazzendo per lo sport’ della onlus Lo sport è vita, “Scherma Estate 2019” del circolo della scherma di Imola, che è stata premiata anche per un progetto di promozione sportiva, il ‘Babyvolley 2019’ di Diffusione sport e il ‘Replay volley’ della polisportiva Csi Clai”.

“Prosegue l’impegno dell’Emilia-Romagna per lo sport, un tema che è diventato centrale negli ultimi anni nella pianificazione delle politiche della Regione – conclude la Marchetti -. Sport significa educazione e crescita, competizione e spirito di gruppo, salute e svago. Puntare alla diffusione della pratica sportiva, sia sostenendo progetti rivolti agli sportivi a tutti i livelli, sia eventi che richiamano l’attenzione del pubblico, contribuendo a diffondere la passione e l’interesse per tali discipline”.