La festa di San Mamante Martire a Liano

Castel San Pietro (Bo). Sabato 17 agosto si celebra a Liano la Festa di San Mamante martire, il patrono della frazione al quale è intitolata la chiesa parrocchiale costruita nel 1778. E’ da sempre una festività religiosa molto sentita, che coinvolge tutta la comunità e che per un giorno fa di Liano la meta di centinaia di persone di ogni età. Un fatto davvero notevole, soprattutto in un periodo in cui molte persone sono in ferie.

La giornata si aprirà alle 11 con la Santa Messa celebrata da don Silvano Cattani. La festa di San Mamante avrà come sempre il suo culmine alle 16,30 con la Santa Messa solenne in canto, che sarà celebrata da don Francesco Vecchi, e al termine la statua raffigurante il Santo sarà portata in processione dalla chiesa parrocchiale fino alla casa di riposo Villa Moresco con benedizione solenne. Sarà presente il sindaco Fausto Tinti.

Seguirà una serata di festa. Alle 18,45 tornerà a grande richiesta lo spettacolo di illusionismo per grandi e piccini con il Mago Andrei. Dalle 19 aprirà lo stand gastronomico. Alle 20 intrattenimento musicale. Ci saranno anche la pesca di beneficenza e la lotteria in favore delle opere parrocchiali e un gonfiabile gigante per bambini