Castel San Pietro (Bo). Venerdì 30 e sabato 31 agosto 2019 a Varignana si terrà la settima edizione del festival di fumetto e illustrazione Vari.china. Il festival, gratuito, è come da sempre parte della manifestazione locale “Varignana di Notte” e proporrà presentazioni di fumetti, performance di disegno dal vivo, stand di autoproduzioni, sessioni di dediche e la premiazione del concorso SmacchiArt.

La locandina reca un disegno di Francesco Cattani, fumettista e illustratore a cui nel 2018 è stata dedicata una mostra nella cripta della chiesa San Lorenzo di Varignana. Quest’anno, invece, la cripta ospiterà una mostra dei disegni di un albo speciale di Diabolik, realizzato appositamente per la manifestazione e ambientato proprio nei sotterranei di San Lorenzo.

“Colpo a Varignana”, che verrà presentato e distribuito durante Vari.china, contiene una breve storia inedita del personaggio creato dalle sorelle Giussani. I testi sono di Mario Gomboli e Giuseppe Palumbo, autore anche della copertina. Le matite (e i colori della copertina) sono di Luca Bulgheroni e le chine e i retini di Arianna Farricella.

Alla manifestazione saranno presenti banchetti di Serena Lombardo, Mammaiuto.it, Martina Tonello, Davide Bart. Salvemini, Enrico Pierpaoli/Wasabi Gummybears e dei giovani talenti Isotta Santinelli, Piero Bulzoni e Marco D’Alessandro e Francesco Mazzoli.

Durante il festival verranno annunciati e premiati i vincitori del concorso Smacchiart 2019, dal tema “Oltre le barriere”. I primi dieci classificati saranno in mostra alla manifestazione, su pannelli di grande formato, e contestualmente sarà in vendita il catalogo con una selezione più ampia di opere classificate e informazioni sui partecipanti.

Per il terzo anno di fila sarà infine in vendita anche un calendario a scopo benefico con disegni inerenti a Varignana e alla manifestazione, realizzati da autori che hanno partecipato al festival e/o al concorso. Quest’anno i proventi saranno devoluti a Leo Ottoni, giovane artista affetto da autismo, le cui coloratissime opere dal gusto pop sono presenti anche nel calendario.

La settima edizione di Vari.china festival si terrà il 30 e 31 agosto 2019, a partire dalle 20 a Varignana, frazione di Castel S.Pietro Terme (BO), in Via Domenico De Jani. L’ingresso è gratuito.