Imola. I musei civici invitano fotografi, fotoamatori, Instagramers e cittadinanza a partecipare dall’1 al 30 settembre alla ottava edizione di Wiki Loves Monuments, il più grande concorso fotografico digitale del mondo che valorizza il patrimonio artistico e culturale locale italiano.

Il concorso è aperto a tutti ed è promosso da Wikipedia, e coordinato da Wikimedia Italia. Il soggetto da fotografare sono i monumenti, gli edifici storici, le sculture, i siti archeologici selezionati dagli enti proprietari, tutti con un valore archeologico, storico artistico, estetico, etnografico o scientifico. Tutte le immagini in concorso, caricabili al link http://wikilovesmonuments.wikimedia.it/diventano patrimonio condivisibile, comune e universale grazie alla loro circolazione in rete con licenza di Creative Commons.

A stabilire i vincitori del concorso sarà la giuria di qualità istituita da Wikipedia Italia e la lista completa delle immagini in concorso sarà poi consultabile su http://wikilovesmonuments.wikimedia.it/

Elenco monumenti e luoghi: Palazzo Comunale, Palazzo Tozzoni, Rocca Sforzesca, Museo di San Domenico (Collezioni d’arte della Città e museo Scarabelli), Ex Chiesa di San Francesco – Biblioteca Comunale, Monumento ad Ayrton Senna, Monumento ai Caduti della Prima Guerra Mondiale, Monumento al II Corpo d’Armata Polacco, Parco delle Acque Minerali, Piazza Ulivo (piazza della Conciliazione), Sculture di Germano Sartelli nella rotonda di viale d’Agostino, Teatro Comunale “Ebe Stignani”.

Informazioni Musei civici di Imola musei@comune.imola.bo.it tel. 0542-602609
www.museiciviciimola.it