Imola. Un nutrito gruppo di ragazze con la scritta “Io gioco gratis a pallavolo” fra i banchi del consiglio comunale sono il miglior viatico per la prima edizione del Trofeo McDonald’s per squadre di serie A femminile il 13 e il 14 settembre al palaRuggi. La manifestazione è nata dalla volontà della dirigenza della scuola di pallavolo Diffusione Sport di portare a Imola uno spettacolo pallavolistico di alto livello e da subito ha ottenuto il supporto dell’amministrazione comunale di Imola.

Il vicesindaco Patrik Cavina ha detto “di essere orgoglioso che a Imola si svolga questo splendido evento di livello nazionale che porterà pure un indotto molto importante. La manifestazione porterà lustro alla nostra città e speriamo che tanti giovani possano vedere il torneo

Le squadre presenti a Imola per il torneo non sono solo italiane infatti alla Saugella Monza, Il Bisonte Firenze e Lardini Filottrano si è aggiunto il team polacco del Developres Rzeszow che ha reso il torneo internazionale. Le semifinali si giocheranno il 13 settembre con inizio alle 17,30 fra Developres Rzeszow – Il Bisonte Firenze a seguire la gara tra Saugella Monza e Lardini Filottrano. Le finali sono in programma sabato 14 settembre con inizio alle 15,30.

L’organizzatore di Diffusione Sport Pasquale De Simone ha sottolineato che “dal 2010 a Imola non si teneva un evento di pallavolo femminile. Ringrazio il main sponsor McDonald’s e gli altri che hanno dato una mano all’organizzazione del torneo oltre al Comune, alla Regione e al Coni che lo hanno patrocinato. Il giovedì 12 settembre ci sarà un momento di allenamento fra due squadre a cui farà seguito un incontro con le nostre giovani ragazze che potranno così crescere dal lato sportivo e di vita”