Imola. Sabato 21 Settembre, alle 16, nel Centro Interculturale delle donne di Trama di Terre, si terrà la presentazione del libro “Non voglio scendere! Femminismi a zonzo” (editrice Malatempora, 2019). Marzia Montesano, attivista di Trama di Terre, dialogherà con le autrici, Barbara Bonomi Romagnoli e Marina Turi.  L’incontro fa parte della rassegna “Le donne, il tempo ed il governo. Perché il sovranismo odia le donne”.

Ecco un estratto del libro. “Il sessismo impera, la sessualità tergiversa e la rivoluzione arranca. Non resta che salire al volo sulla metropolitana femminista. Sei tragitti per l’autodeterminazione e la ribellione, attraversando i femminismi in lungo e in largo, con la curiosità di inciampare in qualche evento straordinario e il piacere di riguardare le fermate della vita quotidiana. Nel cromosoma X delle femmine non c’è implicita una propensione maggiore a caricare la lavatrice, a utilizzare l’aspirapolvere o il ferro da stiro, ad accudire mariti, amanti, figliolanza, persone anziane o disabili, animali domestici e piante in vaso, fino allo sfinimento o fino a che morte non ci separi”.

Si invitano a partecipare tutti i cittadini.