Imola. Due laboratori gratuiti vengono proposti dall’associazione culturale TeatroVoce, con la direzione artistica di Paula Noelia Cianfagna e Massimiliano Buldrini, realizzati all’interno del progetto “TeatroVoce 2019: il teatro come strumento di promozione sociale”.

Il primo laboratorio, “Favole Popolari”, è un percorso dedicato agli anziani con l’obiettivo di portare in scena uno spettacolo per bambini e ragazzi legato alle favole tradizionali romagnole e alle “storie d’altri tempi” raccolte dalle testimonianze dei partecipanti, l’idea è quella di creare un ponte a doppio senso tra il mondo dei nostri “nonni” e quello dei nostri “piccoli”.

Verrà proposto principalmente ad una utenza “over” (con possibilità di partecipazione anche ad altre fasce di età se avanzassero posti);

Il secondo, “Malattie Croniche, la mia vita è la mia normalità”, è un percorso dedicato a persone affette da malattie croniche, autoimmuni e/o invalidanti e esteso ai familiari e/o alle persone a stretto contatto con i diretti interessati, al fine di raccogliere testimonianze per la costruzione di uno spettacolo che miri ad aiutare queste persone a dialogare con le loro emozioni e il loro dolore e a sensibilizzare la comunità verso queste situazioni spesso poco riconosciute.

Verrà proposto principalmente a persone con malattie croniche, autoimmuni e/o invalidanti e esteso a familiari e/o a persone a stretto contatto (con possibilità di partecipazione al resto della cittadinanza nel caso avanzassero posti).

La presentazione dei laboratori si terrà mercoledì 2 ottobre, ore 16.30, mentre l’inizio degli stessi sarà mercoledì 6 novembre al teatro Lolli (via Caterina Sforza 3 – Imola).

Per informazioni: 335.5860268 – max.paula.teatrovoce@gmail.com

Per informazioni: 335.5860268 – max.paula.teatrovoce@gmail.com