Imola. La Fondazione Accademia “Incontri con il maestro” ha conquistato un’intera pagina del prestigioso inserto culturale domenicale del 6 ottobre de “Il Sole 24 ore” nel quale si ripercorre la storia dagli inizi nel in casa del maestro Franco Scala proseguendo col premio “Presidente della Repubblica” dato da Giorgio Napolitano nel 1994 fino all’equipollenza dei propri titoli di studio a una laurea universitaria avvenuta il 1° marzo del 2019 in occasione del trentennale della nascita dell’Accademia che ha la propria sede nella Rocca sforzesca.

Inoltre. a partire dal 14 ottobre fino al 23 dicembre di quest’anno per la prima volta, due tra le più importanti istituzioni musicali italiane nel mondo mettono in comune il loro knowhow, le loro specificità, i loro brand – con la loro storia e la loro reputazione internazionale – i loro traguardi culturali, consacrati da premi vinti in ogni angolo del globo, per costruire in partnership un progetto del tutto nuovo. Dalla collaborazione tra l’Accademia Musicale Chigiana di Siena e l’Accademia di Imola Incontri con il Maestro nasce ChigImola Musica 2019, che si candida a diventare un punto di riferimento per il mondo per l’alto perfezionamento musicale, e non solo.
ChigImola Musica 2019, assegnatario di un Progetto Speciale dal Ministro per i Beni e le Attività Culturali
– è un progetto dove l’alta formazione e lo spettacolo s’incontrano per realizzare una manifestazione di alto profilo internazionale, della durata di due mesi, secondo un modello innovativo che unisce due grandi percorsi musicali in un’unica realtà in grado di valorizzare l’attività specifica di ciascuna delle due istituzioni coinvolte e di esprimere il potenziale in termini di network generato dal tale incontro.
Dal 14 di ottobre al 23 dicembre 2019, si susseguiranno 12 corsi con i grandi maestri delle due accademie, 16 concerti in luoghi prestigiosi di Siena e Imola. Un’offerta formativa e di spettacolo di grande richiamo,
concertata a due voci secondo un unico intento: riunire e mettere a sistema le competenza distintive della
Chigiana e di Incontri con il Maestro, a servizio della formazione e della promozione del talento musicale
giovanile di tutto il mondo.