Imola. Si è svolto nella mattinata dell’11 ottobre l’incontro tra i rappresentanti dell’Amministrazione comunale e il Questore di Bologna, Gianfranco Bernabei, incentrato sull’analisi del quadro sicurezza nel territorio imolese. Un  colloquio di approfondimento comprendente l’osservazione delle problematiche che insistono, soprattutto, sul tema della necessità di potenziamento del pattugliamento territoriale da parte delle forze dell’ordine.

Bernabei ha garantito il massimo supporto alle esigenze imolesi anche attraverso l’utilizzo di pattuglie del reparto prevenzione crimine di Bologna per intensificare il controllo dell’area. Relativamente alla richiesta di rafforzamento numerico del presidio degli agenti locali, avanzato dall’Amministrazione comunale, il Questore ha rimarcato la sua massima attenzione nel sollecitare il Dipartimento affinché vengano analizzate e concretizzate tutte quelle domande di trasferimento indicanti Imola quale destinazione gradita al personale.

I ringraziamenti della sindaca Manuela Sangiorgi e dell’assessore alla Sicurezza Andrea Longhi formulati a Bernabei confermano la stima e la fiducia che da sempre caratterizzano i rapporti tra il Comune e la Questura del capoluogo felsineo.