Imola. Lunedì 4 novembre My Spirits arriva in una location speciale: dalle 14 alle 20 l’appuntamento è all’autodromo “Enzo e Dino Ferrari” con oltre 400 referenze da degustare, station dedicate alla mixology, bartender di fama internazionale e professionisti Partesa in grado di fornire consulenze mirate e condividere preziosi consigli.

Dedicato al mondo degli operatori del Fuori Casa, My Spirits è articolato in cinque isole tematiche che offrono la possibilità di vivere un’esperienza nelle principali aree che contraddistinguono questo settore: “Aperitivi e Mixology”, “After Meal”, “Rum & Whisky”, “Gin e Soft Drink”, “Vodka e White”.

Un approfondimento speciale sarà dedicato a “Amari e Bitter, storia e produzione dagli speziali ai bartender” con due masterclass a numero chiuso alle 15 alle 17.30. A condurle, uno dei massimi esperti della liquoristica nazionale, Fulvio Piccinino. Sommelier Ais e Barman Aibes, nonché docente di corsi su Distillazione e Spirits all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, presenterà un’affascinante panoramica su queste due tipologie.

Sul palco di My Spirits, l’arte del mixology diventa entertainment con il bartender di fama internazionale Bruno Vanzan che alle 18.30 ammalierà il pubblico con una Exhibition Flair. My Spirits si fa anche portatore delle ultime tendenze sapendo intercettare le migliori idee innovative di un mercato in continuo cambiamento: sul palco anche MeMento, il blend di acque aromatiche distillate con i profumi del Mediterraneo, premiato dal Mip School of Business del Politecnico di Milano nel luglio 2017 che negli ultimi due anni ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali per l’innovazione, raccontato direttamente dal suo creatore, Eugenio Muraro.