Imola. Nella sala Grande di palazzo Sersanti è stato presentato il concorso di idee “Progettare il futuro” promosso e sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Imola.

Un concorso rivolto a tutti gli studenti dell’ultimo anno delle scuole secondarie di secondo grado del circondario che chiama i partecipanti a confrontarsi su tematiche che possano favorire la crescita individuale e collettiva, il miglioramento delle relazioni sociali, la tutela del bene comune e il senso civile di appartenenza.

Quattro i temi principali – Formazione, Welfare, Beni culturali e Innovazione tecnologica – sui quali saranno assegnati quattro primi premi da tremila euro e quattro secondi premi da millecinquecento euro.

“Riteniamo questa iniziativa – ha sottolineato Fabio Bacchilega, presidente della Fondazione Carimola – un’importante occasione per i ragazzi dei nostri licei, ma la riteniamo soprattutto un suggerimento, una importante occasione per la Fondazione al fine di identificare quelli che sono gli interessi le aspettative e le priorità delle nostre nuove generazioni”.

Al termine della presentazione alle scuole sono stati assegnati i premi della scorsa edizione.

Tutte le informazione sul concorso, il cui termine è il 28 febbraio 2020, e la relativa documentazione è reperibile presso il sito della Fondazione.