Da sinistra Rosanna Marziale e Manuela Sangiorgi

Imola. Nell’ambito del Baccanale, l’Amministrazione comunale ha conferito il premio “Garganello d’oro per la promozione della cultura del cibo” 2019 a Rosanna Marziale, “orgoglio femminile nella cucina italiana, per la sua attività e per aver sviluppato e promosso anche attraverso i media, i temi della cultura del cibo e la conoscenza dei prodotti enogastronomici del nostro Paese” recita la motivazione.

A consegnare il ‘Garganello d’oro’ alla chef Rosanna Marziale è stata la sindaca Manuela Sangiorgi.

“Grazie mille per questo riconoscimento, sono molto onorata e felice di ricevere questo premio, che rappresenta un segnale per il lavoro che facciamo ogni giorno” ha detto la chef Rosanna Marziale nel ricevere il Garganello d’Oro.

“La mia grande forza è avere la famiglia: mia madre, mia sorella e mio fratello sono al mio fianco, con ruoli diversi, nel gestire il ristorante” ha aggiunto la chef di Caserta, che porta avanti il ristorante di famiglia Le Colonne, aperto 60 anni fa dal padre, vicino alla Reggia di Caserta. “Ho cominciato da piccola, prendendo la passione da mio padre e sono sempre stata curiosa e vivace, caratteristiche che mi sono rimaste anche oggi, insieme al senso della competizione. Con il mio lavoro cerco di far emergere il mio territorio ed i suoi prodotti” aggiunge la chef,  che è anche ambasciatrice per il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop.

“La mia è una cucina contadina, che usa tutti i prodotti del territorio, insegnando anche ai bambini a non sprecare niente, partendo dalle ricette della tradizione per rielaborarle in chiave attuale” conclude la chef Rosanna Marziale.

“La consegna del Premio Garganello d’Oro per la promozione della cultura del cibo è uno dei momenti più importanti nella programmazione del Baccanale della città – spiega la sindaca Manuela Sangiorgi -. Dal 2003 il riconoscimento è stato attribuito a nomi illustri dello scenario nazionale particolarmente distintisi, all’interno della propria eccellenza settoriale, per la valorizzazione e divulgazione dell’arte gastronomica. E’ quindi per me e per l’intera Amministrazione della nostra città un piacere poter consegnare alla Chef Rosanna Marziale il Premio Garganello d’Oro 2019 per aver trasformato il suo sogno in una straordinaria carriera nel campo della ristorazione nazionale e internazionale, per la volontà di adoperarsi per comunicare ai più piccoli l’importanza di una corretta alimentazione attraverso il cartone animato “La Cuoca Girovaga” e per essere una delle massime esponenti della generazione di chef donne che stanno rivoluzionando l’alta cucina.