Imola. Giovedì 7 novembre a partire dalle 9.30 e fino alle 12.30, nella Sala della Bcc Città e Cultura, il  Procuratore Generale della Repubblica, presso la Corte di appello di Perugia,  Fausto Cardella, incontrerà circa 300 studenti delle scuole imolesi che hanno aderito al progetto.

I ragazzi hanno tra i 10 e i 18 anni e saranno suddivisi in due gruppi (quinte delle primarie con prime delle scuole secondarie primarie e studenti delle scuole superiori), in un incontro che avrà a tema il Cyberbullismo.

Il Procuratore Generale affronta già da anni questo tema nelle scuole perugine, dove risiede e svolge la sua attività,  ed è la prima volta che lo introduce a Imola una personalità di questa caratura.
Il progetto,  organizzato e diretto da Luisa Rago in collaborazione con l’assessora alla Scuola Claudia Resta e l assessore alla Legalità e sicurezza Andrea Longhi, ha il patrocinio del Coni Regione Emilia Romagna.