Imola. Il Movimento 5 Stelle si congratula per gli importanti accordi siglati in Cina dalla Cooperativa Ceramica d’Imola, che secondo quanto riportato si dovrebbero aggirare su un totale di 26 milioni di euro.

L’accordo principale è con la cinese Astall Trading, azienda che fa parte della Great Wall Industry Corporation e ha un giro di affari di 800 milioni di dollari, con clienti che provengono da oltre 50 paesi e regioni.

Il valore del contratto siglato è di dodici milioni di euro, include una lettera di intenti per l’acquisto, nel 2020, di prodotti di Ceramica d’Imola da parte della Astall Trading, ed è stato firmato durante l’incontro promosso dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio tra imprenditori italiani e cinesi nell’ambito del China International Import Expo di Shanghai.

La “via della seta” promossa dal ministro porta quindi risultati importanti nel territorio imolese, che avranno benefici sull’economia e sull’occupazione nel nostro territorio.