Sogniamo enormi bolle di sapone al profumo di Marsiglia! Diversamente, come potremmo fare!? Quando l’unica risposta ad una economia debole sono le solite tasse!? Discuteremmo fino allo sfinimento e non giungeremmo ad un’efficace soluzione. D’altronde i nostri politici sono fantastici nel procacciarci sempre nuove preoccupazioni. Sono la nostra spina nel fianco! Bisticciano a copione. Ci tolgono il fiato perché anche l’ossigeno dell’aria è un lusso, una spettanza a vitalizio che loro, a nostre spese, continuano a bruciare in banchetti pantagruelici. E poi che dire dei nostri sommi accademici!? Nelle loro filosofie fingono pianti di umana preoccupazione, a stilare delle linee guida che noi soliti poveracci, come ragni arrampicati ai muri, testeremo in notti insonni.