Imola. I carabinieri hanno denunciato un 34enne di origini tunisine per guida sotto l’influenza dell’alcol. La denuncia è scaturita in seguito a un incidente stradale avvenuto il 2 novembre scorso quando il 34enne si trovava in sella alla sua bicicletta e stava pedalando lungo via 1° Maggio.

Ubriaco e incapace di mantenere un’andatura rettilinea, il ciclista perdeva l’orientamento e andava a schiantarsi contro un’Audi TT condotta da un’imolese che stava transitando nel senso opposto di marcia. Ferito in maniera non grave, il 34enne veniva soccorso dai sanitari del 118 e trasportato al Pronto Soccorso dell’ospedale per essere medicato e sottoposto a un prelievo ematico. Gli accertamenti sanitari ricevuti dai carabinieri hanno rilevato che il ciclista era palesemente ubriaco considerata la presenza di 1,75 g/l di alcol nel sangue.