Faenza. Tutto pronto per la nuova stagione di “Poetry”, la rassegna di poesia contemporanea che da ottobre 2016 a giugno 2019 ha registrato un’affluenza di oltre duemila persone portando sul territorio un centinaio di autori di chiara fama nazionale.

Saranno tredici gli incontri che si svolgeranno in diversi luoghi della città, in base alla tipologia stessa dell’appuntamento: Bistrò Rossini (piazza del Popolo 22), Officina Matteucci (corso Mazzini 62), Biblioteca comunale Manfrediana (via Manfredi 14) e Prometeo (vicolo Pasolini 6).

Nello specifico il Bistrò Rossini ospiterà sette incontri con l’autore con open mic e accompagnamento musicale a cura della scuola di musica Sarti. All’Officina Matteucci sarà protagonista la poesia di Patrizia Vicinelli, per la regia di Michele Donati.

Presso la Biblioteca comunale Manfrediana tre autori di rilevanza internazionale incontreranno il pubblico faentino, musica a cura dei docenti della scuola Sarti. Al circolo Prometeo si terranno due incontri con la poesia contemporanea con open mic al seguito.

Primo incontro mercoledì 27 novembre, ore 21, con protagonista il poeta Christian Sinicco, con la presentazione di Alter (Vydia, 2019), condurranno Rossella Renzi e Monica Guerra. Al violino il Maestro Roberto Noferini, per cui si ringrazia la Scuola di Musica Sarti.

La rassegna, curata dall’associazione Independentpoetry, è patrocinata dal Comune di Faenza. Tra le collaborazioni si annoverano alcuni enti e associazioni culturali faentine: Officina Matteucci, Prometeo, Scuola di Musica Sarti, Scuola Arti e Mestieri Pescarini e la Biblioteca Manfrediana.

Come novità il nuovo ciclo d’incontri vanta una collaborazione con il gruppo di lettura “Assaggi Libri” di Piombino.

Per informazioni www.independentpoetry.orgindep.poetry@gmail.com

Calendario