Una donazione di 400 euro è stata consegnata il 27 novembre da Massimiliano e Giovanni del centro ricreativo “Il Galletto” al direttore generale dell’Ausl di Imola Andrea Rossi e all’équipe del reparto di Pediatria e Nido, guidata dalla dottoressa Laura Serra.

“I fondi sono principalmente il ricavato della lotteria di fine estate a cui hanno partecipato i ragazzi e le famiglie che hanno frequentato il nostro centro estivo – hanno spiegato gli organizzatori – Un piccolo gesto che ha chiuso nel migliore dei modi la stagione estiva, con un pensiero di solidarietà rivolto a tutta la comunità dei più piccoli”.

A tutti i partecipanti vanno i ringraziamenti dell’Azienda sanitaria e dei professionisti della Pediatria che “potranno utilizzare questi fondi per iniziative volte a rendere gli spazi e il tempo di reparto quanto più possibile a misura di bambino – ha affermato Andrea Rossi –. Per noi è infatti molto importante che i bimbi ricoverati e le loro famiglie possano vivere quanto più serenamente possibile il soggiorno ospedaliero e i contributi come questo, che arricchiscono le opportunità ricreative, unitamente all’importante attività svolta in reparto dai volontari delle associazioni, permettono ai piccoli pazienti di passare qualche ora giocando, leggendo e garantendo un tempo di normalità, fondamentale per superare al meglio i giorni di ricovero”.