Imola. Ha tentato di rubare la bicicletta a un frate davanti al convento dei Cappuccini il 26 novembre. Alla vista del ladro che stava facendo di tutto per portare a termine il furto, il proprietario della bicicletta è intervenuto tentando di dissuadere il malvivente e fargli capire che stava compiendo la cosa sbagliata, ma non ci è riuscito e a quel punto ha chiamato i carabinieri che trovandosi nei paraggi sono intervenuti subito e hanno bloccato l’uomo.

Il 31enne, senza fissa dimora e già conosciuto dalle forze dell’ordine, è stato identificato e denunciato per tentato furto. La bicicletta è stata restituita al legittimo proprietario.