Castel Bolognese (RA). Avrà luogo sabato 30 novembre, dalle ore 15.30 al teatrino del vecchio mercato di via Rondinini 19 a Castel Bolognese, il Forum comunale dell’Immigrazione, progettato e realizzato dai sei Comuni dell’Unione della Romagna Faentina nell’ambito di “Parole e fatti”, secondo festival itinerante del dialogo interculturale e interreligioso. Si parlerà soprattutto di tematiche relative all’imprenditoria straniera, con una round table volta a fare conoscere all’intera comunità virtuosi esempi di cittadini stranieri che sono riusciti ad affermarsi a livello imprenditoriale sia a livello nazionale, regionale e provinciale. Ad aprire il forum i saluti di Luca Della Godenza (sindaco di Castel Bolognese), di Carina Busto (presidente della Consulta degli stranieri del Comune di Faenza), di alcune autorità nell’ambito dell’economia imprenditoriale locale e regionale, moderati da Ornela Hila (giornalista del settimanale faentino “Sette Sere” ed autrice del libro “Eccellenze straniere”).

Per quanto riguarda la parte “teatrale “del pomeriggio di sabato 30, verranno messe in scena due diverse narrazioni che tratteranno il tema dell’accesso al credito e delle complicazioni burocratiche, a cui gli spettatori potranno partecipare attivamente.

(Annalaura Matatia)