Imola. Il ghiaccio che si è formato sulle strade nella gelida notte del 13 dicembre ha rischiato di creare un brutto guaio. Due giovani ragazze, alla guida di una Toyota Yaris su via Ghiandolino, hanno perso il controllo dell’auto che è scivolata in un dirupo andando a incastrarsi in precario equilibrio fra alcuni alberi.

Per fortuna, le due giovani non hanno perso i sensi e sono riuscite a chiamare con il cellulare il padre di una di loro spiegandogli più o meno dove si trovavano. L’uomo ha subito avvertito il 113 e si è diretto sul posto dove, verso le 23.20, è arrivata pure una volante con due agenti della polizia.

Vista la situazione, i due agenti si sono calati a piedi lungo la pericolosa discesa e hanno raggiunto il veicolo. Poi, con estrema cautela, hanno fatte uscire le due ragazze una alla volta. Nel frattempo, in via Ghiandolino era arrivata pure un’ambulanza che le ha visitate. Per fortuna, nulla di grave, solamente qualche piccola escoriazione, ma tanta paura e spavento.