Imola. Sarà la pianista Jin Ju ad esibirsi per il Concerto di Natale che l’Accademia “Incontri con il Maestro”, in collaborazione con il Comune, offre alla cittadinanza lunedì 23 dicembre alle 20.45 nel teatro Stignani.

Il concerto per fortepiano e pianoforte romantico vuole essere un omaggio, a distanza di 10 anni, del Concerto in Vaticano in onore di Papa Benedetto XVI alla Sala Nervi di Roma, e verrà dedicato al nuovo vescovo Giovanni Mosciatti, appassionato conoscitore dell’arte della musica.

Jin Ju, docente dell’Accademia di Imola da oltre 10 anni, eseguirà musiche di Bach, Mozart, Czerny, Beethoven, Chopin e Liszt su sette  pianoforti e pianoforti romantici originali gentilmente concessi dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna, dall’Accademia Bartolomeo Cristofori di Firenze e dalla Casa Musicale di Luciano del Rio.

Suonare uno strumento originale d’epoca richiede quindi grandi competenze tecniche e personali come la capacità di adattare lo spartito scritto in quel periodo storico alla voce dello strumento stesso proprio poiché il pianoforte, nei trecento anni della sua vita, ha preso diverse forme e cambiato tante voci.

L’evento sarà anche la serata conclusiva del cartellone  imolese degli eventi artistici del progetto speciale ChigImola 2019 realizzato in collaborazione con l’Accademia Musicale Chigiana di Siena. L’ingresso è previo ritiro obbligatorio dell’invito presso l’Accademia “Incontri con il Maestro” (Rocca Sforzesca, entrata laterale, Piazzale Giovanni dalle Bande Nere 12) dal lunedì al giovedì ore 9:00-19:00, il venerdì ore 9:00-17:00

L’intera Stagione è dedicata all’Osservanza: contestualmente al ritiro dell’invito sarà possibile donare un’offerta libera destinata al recupero del Complesso Conventuale. Info: 392 0989076, restaurosservanza@gmail.com