Imola. Una vera e propria aggressione in pieno centro storico la sera del 19 dicembre, fra la pista di ghiaccio, la galleria del Centro cittadino e il Bar Otello, da parte di un gruppo di giovani nei confronti di un 19enne e due ragazze minorenni avvenuta verso le 22.30 del 19 dicembre. Nella zona, spesso girano diverse bottiglie di birra e altri alcolici che forse hanno fatto salire la tensione.

Non sono ancora chiari i motivi della lite, ma probabilmente si tratta di bullismo visto che un maggiorenne del gruppo più rissoso, nel quale si trovavano pure diversi minorenni, ha sferrato un pugno nei confronti del 19enne brandendo in modo minaccioso nell’altra mano il collo di una bottiglia. Erano presenti pure alcuni adulti che hanno cercato di calmare gli animi, ma non riuscendoci hanno chiesto l’intervento degli agenti del commissariato di via Mazzini che hanno denunciato il maggiorenne per lesioni, minacce, porto di arnesi atti a offendere e rissa aggravata mentre per altri quattro minorenni identificati del medesimo gruppo è scattata la denuncia per rissa aggravata.

Ora la vicenda potrebbe avere ulteriori sviluppi.